“Questo Dio è poeta così valente da render tutti poeti; e certo diventa poeta, pur se prima era senz’arte, chiunque sia toccato da Amore.”

Platone

 

Il massaggio, la prima medicina, l’ abbraccio cercato, il tocco sacro.

La nostra pelle è l’ organo più esteso: ci permette di contenere la nostra forma,di proteggerci, di comunicare con l’ esterno, di percepire gli spazi.

Le sensazioni percepite comunicano senza tregua messaggi al nostro mondo più profondo ma purtroppo ancora oggi manca una giusta educazione che accompagni alla conoscenza della valenza del massaggio.

 

Una buona preparazione professionale è fatta di ascolto, di rispetto e di guida verso questo delicato e immenso universo.

Maria Gabriella Santolisier

 

Condividi questa pagina...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi